engita
Aero Club Como
Associazione sportiva dilettantistica
federata all'Aero Club d'Italia e al CONI
Via Masia 44
20100 Como ITALY
info@aeroclubcomo.com
AEROCLUBCOMO               AeroClubComo on Facebook AeroClubComo on YouTube
Gita a Dobbiaco
7/3/2010

Gita a Dobbiaco

 Breve resoconto della gita fatta il 5-6 marzo.

 

 

 

L'occasione è data da una festa organizzata in una baita dagli Amici del Volo Alta Pusteria, l'aero club che gestisce le attività di volo civile sull'aeroporto di Dobbiaco.

Alla festa molti amanti del volo, rappresentanti delle Frecce Tricolori, due generali dell'Aeronautica, piloti civili e militari.

Chiuso l'aeroporto di Dobbiaco in questa stagione, in quanto permanentemente innevato, siamo scesi a Bolzano, raggiungendo la Pusteria in auto.

Bellissima festa, doviziosamente organizzata per quanto riguarda la gastronomia e i ricchi premi di una lotteria, in una bella baita-ristorante sulle piste di sci, che abbiamo raggiunto in seggiovia, appositamente aperta per i partecipanti.

Un'atmosfera estremamente amichevole e un grande senso di fratellanza tra piloti con storie diverse, ma tutti accomunati dalla forte passione per il volo e l'aviazione.

Ritorno a valle per alcuni in seggiovia e per chi lo desiderava (tra noi Baj e Schettino) in slittino, sull'apposita pista, particolarmente suggestiva alla luce delle stelle.

 

Per quanto riguarda il volo, hanno partecipato il Piper (Schettino e Ruberto) e il Lake (Baj e Porta).

Con il Lake, all'andata, abbiamo fatto la “rotta alta”: Como, Colico, Aprica, Tonale, Lago di Santa Giustina, Bolzano.

Al ritorno entrambi gli aerei hanno fatto la “rotta bassa”: Bolzano, Trento, Rovereto, Torbole, Salò, Brescia, Trezzo, Como.

 

Facendo quota sul Lago di Como.

 

Il gruppo del Bernina visto da 11.000 piedi, risalendo la Valtellina.

 

A sinistra, la valle dell'Adige; in fondo, l'aeroporto di Bolzano.
A destra, l'aereo parcheggiato a Bolzano.

 

 
Due momenti della festa alla baita Baranci. I piloti comaschi a tavola con Robert Fuchs, presidente
dell'associazione Amici del Volo Alta Pusteria, e Rudy Krautgasser, vicepresidente.
A destra, con due generali dell'Aeronautica Militare. Il secondo da sinistra è il generale Antonio Pilotto.

  

Due scatti quasi contemporanei fatti sulla via del ritorno.
 

 

 

Share on facebook